Versi in Galilea – S. Al-Qasim – Centro Documentazione Palestinese
Home / Archivio / Versi in Galilea – S. Al-Qasim

Versi in Galilea – S. Al-Qasim

9788890076527Versi in Galilea è la prima antologia in italiano del poeta palestinese Samih al-Qasim. La poesie qui presentate sono in rapporto stretto con la drammatica storia recente della Palestina. Samih al-Qasim vive in prima persona il peso del processo di trasformazione del suo paese, la Palestina, in un altro, Israele, che tende a cancellare la cultura arabo-palestinese e sostituire gli abitanti autoctoni. La distruzione di una società, la fine di un mondo, la resistenza dei sopravvissuti, la fiducia e la speranza in un futuro di liberazione e fratellanza riecheggiano nei versi del poeta. Delle sue numerose raccolte poetiche vengono presentate in questo volume alcune composizioni esemplificative, tutte impregnate di ribellione verso ogni ingiustizia.

Samih al-Qasim è nato nel 1939 e vive a Rama, in Galilea. È autore di una vasta produzione poetica che abbraccia forme diverse: alterna i metri classici al verso libero, col susseguirsi di assonanze e allitterazioni che conferiscono alla sua lirica un ritmo veloce di forte impatto emotivo.

Titolo
Sottotitolo
Autore
Editore
Anno
Lingua
Dewey
ISBN
Donatore
Sezione